Il distretto di Rimini combina la più nota attrazione turistica della Regione Emilia Romagna – la Riviera Adriatica – con le quattro splendide città d’arte (Ravenna, Rimini, Forlì e Cesena), il cuore collinare della Romagna, le più recenti strutture congressuali della Regione (il Palacongressi a Rimini e il Palazzo dei Congressi a Riccione) e ultimo ma non meno importante, uno dei principali siti fieristici in Italia, Rimini Fiera (un progetto di GMP Hamburg – 460.000 mq di superficie espositiva). Sole, mare e spiaggia, una’eccitante deviazione per il divertimento, la vivace vita notturna, i pittoreschi villaggi medievali, gli eleganti porti turistici, i patrimoni dell’umanità dell’UNESCO e le deliziose tradizioni gastronomiche: questi sono solo alcuni dei temi di questo distretto.

Il distretto di Rimini a prima vista:

  • Di facile accesso – Posizionato tra gli Appennini e la costa Adriatica – fornito di due aeroporti internazionali, uno a Rimini e uno a Forlì – attraversato dall’autostrada (A14), superstrada (E45) e strade provinciali (SS 9 e SS 16) così come dalle ferrovie adriatiche.
  • Una gamma ineguagliabile di sedi – Una vasta gamma di locali per ogni tipo di budget, dimensioni e settori. Dai moderni centri congressi di varie dimensioni – a siti storici e ai luoghi incantevoli e insoliti – Rimini Palacongressi, il più grande centro congressi in Italia;
  • Vaste opzioni di alloggio – Più di 175.000 camere in alberghi moderni ed accoglienti a 5, 4 e 3 stelle – Dalle case tradizionali indipendenti con una lunga tradizione nell’ospitalità fino alle più prestigiose catene internazionali – Oltre 160 anni di esperienza nell’accoglienza di ospiti provenienti da tutto il mondo;
  • Alta qualità di vita – Un luogo accogliente e ospitale 365 giorni all’anno – La vera Dolce vita italiana: rilassatevi sulla spiaggia, scoprite le colline verdeggianti e i villaggi tradizionali dell’Appennino, fermatevi e coccolati nei rifugi termali, godetevi i prodotti tipici come il fragrante tartufo, il profumato olio extra vergine di oliva e il superbo vino sangiovese;
  • Un patrimonio culturale unico e ben conservato – Ultima capitale dell’Impero Romano d’Occidente e capoluogo del Regno Bizantino in Italia, Ravenna ospita magnifici mosaici e capolavori architettonici – Rimini risale all’epoca dell’antica Roma, il centro della città è cosparso da cimeli di quel tempo (come il ponte di Tiberio) e dell’epoca Malatesta, che include capolavori di Leon Battista Alberti, Piero della Francesca e Giotto – Cesena, conserva la Biblioteca Malatesta, la prima biblioteca civica europea, elencata nel 2005 dall’UNESCO nel Programma della Memoria Mondiale – Calendario ricco di eventi culturali;
  • Tempo libero, intrattenimento, shopping & nightlife – Le scelte nel tempo libero sono quasi infinite, i delegati non si annoieranno mai perché l’intrattenimento e lo spettacolo sono nati proprio qui, sulla Riviera Adriatica! – Il distretto di Rimini non manca di distrazioni: da 16 parchi tematici e di intrattenimento alla migliore scena di discoteche in Italia, da sofisticati bar e ristoranti allo shopping nelle boutique e negli outlet dove acquistare i migliori marchi italiani e pezzi di artigianato tradizionale;
  • Competizioni stimolanti e appaganti – Corse e test drive al “M. Simoncelli” a Misano Adriatico, navigando sul mare Adriatico, corsi di pasta fatta in casa con le “Mariette” di Casa Artusi a Folimpopoli, workshop sui mosaici a Ravenna, laboratori di ceramiche a Faenza, sfida di degustazione di vini, ricerca del tartufo negl’Appennini: tutto ciò permette di ispirarvi con indimenticabili programmi stimolanti e attività di gruppo e team building originali.

Gli specialisti del Distretto di Rimini


Alberghi e
Terme di Riolo


Batani
Select Hotels


Convention bureau
della Riviera di Rimini


Food
in Tour


Grand Hotel
& Spa Castrocaro


Milano Marittima
Congressi


Riccione
Congressi